Pisamover: un piccolo gioiello tra i sistemi AEP

Pisamover: un piccolo gioiello tra i sistemi AEP

Cosa è

Il progetto PisaMover si inserisce nel quadro di sviluppo delle infrastrutture per la mobilità delineato dal Comune di Pisa, dove la pianificazione di tutto il sistema di mobilità territoriale integrata diventa strategico per rendere competitivo il territorio pisano rispetto agli scenari di mobilità nazionale ed internazionale.

Il progetto esecutivo ha visto la realizzazione di un sistema di collegamento di tipo funiviario automatico denominato PeopleMover tra l’aeroporto di Pisa Galileo Galilei e la stazione ferroviaria di Pisa Centrale, con una fermata intermedia dove sono presenti due parcheggi scambiatori, direttamente connessi alla viabilità locale.

AEP ha realizzato per PisaMover un Sistema di Bigliettazione Elettronica integrato di tipo misto, Account Based e Card-centrico, per l’accesso al servizio PeopleMover e ai parcheggi scambiatori Est ed Ovest adiacenti alla fermata intermedia denominata San Giusto/Aurelia.

Composizione

Il sistema realizzato da AEP è composto da

  • un data center con apparati fault tolerant;
  • 12 validatrici AEP Futura 3B Giugiaro Design;
  • 12 emettitrici automatiche self-service AEP RTVM-I;
  • 1 sottosistema parcheggio in grado di effettuare il riconoscimento delle targhe dei veicoli tramite telecamere poste all’ingresso dei parcheggi:
    • EST (500 posti auto) con n. 1 pista di entrata, n.1 pista di uscita, n. 1 display a LED con indicazione disponibilità posti, n. 2 casse automatiche per il pagamento
    • OVEST (900 posti auto) con n.2 piste di entrata, n.2 piste di uscita, n.1 display a LED con indicazione disponibilità posti, n.2 casse automatiche per il pagamento
  • 1 postazione di emissione e vendita biglietti e carte di abbonamento

Titoli Di Viaggio

Grazie alle integrazioni realizzate e alla lettura ottica dei QR-code, il sistema è in grado di gestire varie tipologie Titoli Di Viaggio:

  • TDV specifici PisaMover: emessi dalle emettitrici RTVM-I presenti ai varchi di accesso al PeopleMover o dalla stazione di emissione o acquistati presso le rivendite cittadine;
  • TDV Trenitalia: emessi da tutta la rete di vendita TI (self-service, biglietterie online, ecc.) in vari formati;
  • Biglietti del parcheggio: emessi dalle colonnine di ingresso ai parcheggi scambiatori.

Per gli abbonamenti mensili del servizio PeopleMover o del servizio integrato PeopleMover + Parcheggio, il sistema utilizza al momento smart card di tipo MIFARE Classic 1K e potrà integrarsi in futuro con la carta Calypso del Sistema di Bigliettazione Elettronica realizzato da AEP per CTT Pisa.

Scenari applicativi particolari

Viaggiatori Trenitalia: a soddisfare l’esigenza di integrazione tra Trasporto Pubblico Locale, Regionale e Nazionale, uno scenario applicativo prevede che gli utenti provenienti dalla Stazione di Pisa Centrale con destinazione Pisa Aeroporto e gli utenti provenienti dall’Aeroporto di Pisa con stazione di partenza Pisa Aeroporto, in possesso di un biglietto Trenitalia in corso di validità, possano accedere direttamente al servizio PeopleMover, validando il biglietto Trenitalia sulle validatrici AEP Futura 3B presenti ai tornelli d’ingresso.

Parcheggi: altro scenario riguarda l’utilizzo combinato dei parcheggi scambiatori collegati al PeopleMover. Gli utenti che decidono di lasciare la propria auto ai parcheggi scambiatori, per raggiungere il centro di Pisa, l’Aeroporto o la stazione ferroviaria, possono accedere gratuitamente e direttamente al PeopleMover, validando il biglietto emesso nei parcheggi ai tornelli d’ingresso.

Car-sharing: per favorire il car-sharing, è previsto inoltre che eventuali passeggeri a bordo dell’auto possano acquistare biglietti a prezzo ridotto presentando il biglietto del parcheggio alle Emettitrici Automatiche Self-Service AEP RTVM-I.