ET-PASS

PAGARE IL BUS CON LE CARTE BANCARIE EMV

ET-PASS è la soluzione che rende semplicissimo l’impiego delle carte bancarie EMV all’interno dei Sistemi di Bigliettazione Elettronica.

ET-PASS segue il modello generale disegnato da Transport For London. Ogni volta che si va a bordo del bus o che si passa in un tornello del metrò, si presenta la carta. Nessun importo viene immediatamente addebitato ma si crea invece una registrazione che prova l’avvenuto accesso. Queste registrazioni sono rese disponibili alla Centrale di Supervisione e Controllo AEP o di terze parti, che può così processarle liberamente, raffrontarle con quelle provenienti dalle validatrici e decidere le tariffe da addebitare al Cliente, sulla base delle regole prestabilite.

ET-PAY è invece la piattaforma di pagamento elettronico di AEP, basata su ET-PASS, che permette a qualunque Compagnia di Trasporto di iniziare ad accettare le carte bancarie sui bus o nel metrò in tempi brevissimi. AEP ha infatti effettuato tutti gli investimenti necessari e li mette a disposizione del Vostro sistema, risolvendo problemi molto complessi e conseguendo tutte le necessarie certificazioni e autorizzazioni.

ET-PAY è oggi in funzione in diverse realtà mentre altre si aggiungeranno a breve. Vedere la sezione news per informazioni più aggiornate.

I seguenti prodotti possono essere ordinati con lettore conforme alle normative richieste per il processo delle carte EMV:

  • CDB-6 PLUS, unità multifunzione di bordo (versione /E)
  • Futura 3ALX, validatrice contactless (versione /E)
  • Futura 4A, validatrice contactless, magnetica e ottica (versione /E)
  • Futura 3B, validatrice contactless multimediale (versione /E)