ATM e TRENORD

Milano, Italia
Il Sistema Integrato di Bigliettazione Magnetica ed Elettronica Milano e provincia (SBME) è stato realizzato nel 2001 da AEP (all’epoca ELSAG) e da allora funziona 24H x 365 compiendo oltre 3 milioni di convalide al giorno. Controlla più di 220 stazioni di metropolitana e decine di depositi, rimesse, parcheggi presidiati e automatizzati ecc. SBME include il sistema di compensazione incassi/utilizzi e relative statistiche (clearing), due Centri di Controllo, due Centri di Codifica Documenti elettronici e magnetici, tre reti di trasmissione dati a tecnologia mista. Ogni giorno, SBME è manutenuto operativo da AEP.
  • Multi operatore: ATM, Trenord (in origine Ferrovie Nord Milano e Trenitalia)
  • Forma giuridica: raggruppamento temporaneo di imprese con Ascom e Firema
  • Competenze AEP: mandataria del raggruppamento di imprese, conduzione progetto, definizione regole tariffarie, integrazione di sistema, sistemi centrali, concentratori periferici, architettura di comunicazione, supervisione, terminali controlleria, software di bordo, centro massivo codifica documenti.
  • Competenze Ascom: validatori, TVM, biglietterie, apparati periferici di rivendita e parcheggio, aspetti contactless.
  • Competenze Firema: istallazioni impiantistiche e fornitura varchi.
  • Carte Calypso e MIFARE
  • Consistenza del sistema:
    • 3 sistemi centrali + sistema di clearing
    • 250 stazioni (di cui 120 metro, 4 linee)
    • 17 depositi (bus, filobus e tram)
    • 8 parcheggi (multipiano e superficie)
    • 2.200 mezzi (bus, filobus e tram)
    • 2.500 varchi metro (tornelli e porte)
    • 9.600 validatori
    • 2.050 apparati di vendita e controllo
    • Emissione massiva robotizzata biglietti magnetici (800k/giorno, vedi video)
    • Emissione massiva smartcard (personali e impersonali)
    • Sistema vendita via Internet
    • Sistema di supervisione e telecontrollo
    • Configurazione centralizzata tariffe multioperatore