AEP acquisisce il ramo Monetica di Leonardo-Finmeccanica

AEP acquisisce il ramo Monetica di Leonardo-Finmeccanica

AEP Ticketing Solutions ha concluso l’acquisizione del ramo di azienda di Leonardo-Finmeccanica, denominato Monetica, attivo nella progettazione e realizzazione di sistemi di bigliettazione elettronica.

Il ramo d’azienda Monetica include il know-how, il software, le risorse dedicate alle relative attività di progettazione, sviluppo, delivery, manutenzione e coordinamento, nonché i contratti nazionali e internazionali, tra cui i Sistemi di Bigliettazione Elettronica attualmente in esercizio presso ATM Milano, GTT Torino, Ferrovie Egiziane e Ferrovie Algerine.

L’operazione è stata conclusa con successo grazie anche all’assistenza da parte di Global Strategy per gli aspetti relativi al business e dallo Studio Linklaters per gli aspetti legali.

“Questa acquisizione è da noi ritenuta strategica”, ha dichiarato l’ing. Franco Margani Presidente di AEP Ticketing Solutions. “Incrementando in misura sensibile il nostro patrimonio umano e tecnologico, ci pone come uno degli attori più significativi del settore, anche sui mercati esteri, dai quali già oggi deriva la maggior parte del nostro fatturato. Si tratta di un’operazione lungamente meditata, preparata e organizzata, che ci permetterà di far fronte alle crescenti richieste del mercato, resa possibile anche dal positivo assenso dei Clienti del ramo Monetica, con cui confidiamo di poter costruire solidi rapporti di partnership, come siamo soliti con quelli che già hanno scelto il nostro marchio.”

In conseguenza della cessione, nasce la sede AEP di Genova, cui vengono trasferite le attuali risorse del ramo Monetica, soprattutto tecnici altamente specializzati, tra i più esperti anche nel panorama internazionale.

“AEP è stata scelta non solo perché è riuscita a imporsi su mercati molto esigenti”, continua l’ing.Margani, “ma anche per la sua solida e riconosciuta tradizione di etica dei comportamenti, sia nei confronti dei Clienti, sia delle proprie risorse umane. Trasparenza, correttezza, integrità sono per noi requisiti fondamentali e irrinunciabili, almeno quanto la solidità tecnica e la presenza sul mercato, tutti elementi che hanno contribuito e contribuiranno in futuro alla crescita di un’azienda come AEP che porta con onore il nome dell’Italia nel mondo.”