ET – The Easy Ticketing anche a Pisa

ET – The Easy Ticketing anche a Pisa

Dopo il successo ottenuto a Prato presso la CAP, anche CTT/CPT Pisa adotta le soluzioni AEP lanciando la Carta Mobile, una tessera personale, elettronica, ricaricabile, contactless, multi-funzione, nata dall’esperienza omonima di CAP Prato, basata su tecnologia Calypso. La Carta Mobile è un Borsellino Elettronico ovvero è possibile caricare sulla tessera un importo in Euro, e poi spenderlo direttamente sull’autobus su tutta la rete urbana di Pisa. Si può usare come Biglietto Urbano da 70 minuti senza doversi preoccupare di acquistarlo prima di salire a bordo. Il valore è a scalare, via via che si utilizza la carta, e l’importo diminuisce nella misura del costo del biglietto. è un contenitore di abbonamenti e una Tessera di Riconoscimento, con foto e dati personali, con cui è possibile gestire in autonomia la sottoscrizione e il rinnovo. può essere ricaricata in più modi: presso le biglietterie, via Internet da PC o smartphone, presso le Emettitrici Automatiche Self-Service e presso tutte le Rivendite Autorizzate. Il nuovo sistema di bigliettazione elettronica è fortemente connesso ad nuovo modo di accedere all’autobus. L’ingresso a bordo è consentito esclusivamente dalla porta anteriore, contraddistinta dal colore verde. Le validatrici sono due e sono poste in prossimità dell’ingresso, una accanto all’autista e l’altra alle sue spalle. La discesa dall’autobus è consentita solo dalla porta/e posteriore/i, contraddistinta/e dal colore rosso. Carta Mobile deve essere validata ogni volta che si sale a bordo dell’autobus, anche se si è in possesso di un abbonamento. Da Autunno 2017, tutti i titoli di viaggio cartacei scompariranno salvo il titolo urbano 70 minuti che sarà acquistabile alla tariffa di 1,40 Euro. Il titolo a bordo autobus...