E’ partito a Torino l’EMV by AEP in metrò e sui bus

E’ partito a Torino l’EMV by AEP in metrò e sui bus

Torino, 10 luglio 2020AEP con SIA, società hi-tech europea leader nei servizi e nelle infrastrutture di pagamento controllata da CDP Equity, ha realizzato la piattaforma digitale che permette di pagare il biglietto direttamente ai terminali GTT (Gruppo Torinese Trasporti) presenti nella metro e a bordo di alcune linee di autobus di Torino tramite carte di credito e di debito contactless EMV (Mastercard e VISA), anche virtualizzate su smartphone e dispositivi wearable, in modo facile, veloce e sicuro.

L’innovativo sistema si basa sull’infrastruttura tecnologica di AEP e SIA che consente il pagamento del servizio di trasporto avvicinando semplicemente la propria carta agli appositi terminali, beneficiando anche della miglior tariffa disponibile in base al numero di viaggi effettuati.

Le avanzate funzionalità, a supporto dello sviluppo della Smart Mobility, permettono l’acquisto immediato del titolo di viaggio nonché la gestione, l’autorizzazione, la contabilizzazione e la rendicontazione delle transazioni di pagamento.

Si tratta di un ulteriore e rilevante passo nel percorso di trasformazione digitale dei trasporti pubblici. Il nuovo sistema di pagamento consente anche a Torino di inserirsi tra le città in Italia e nel mondo con i servizi di mobilità più innovativi.

“Desideriamo esprimere tutta la nostra gratitudine a GTT, al Comune di Torino e a SIA per averci consentito di realizzare questo sistema per il pagamento con carte EMV del trasporto pubblico che va ad aggiungersi ai numerosi altri da noi realizzati in Italia e all’estero. GTT, con oltre 7.000 apparati AEP, è uno dei nostri Clienti più importanti ed è anche grazie alla sua collaborazione che dal 2016 abbiamo iniziato lo sviluppo di questa nuova importante tecnologia” ha dichiarato Giovanni Becattini, Amministratore Delegato di AEP.

Siamo particolarmente orgogliosi di aver collaborato con AEP al lancio del nuovo sistema di pagamento contactless in un periodo in cui è peraltro necessario adottare tutte le misure possibili per tutelare la sicurezza dei viaggiatori. Da oggi anche Torino entra nel novero delle grandi città italiane – come Milano, Roma, Venezia e Napoli – che stanno utilizzando la tecnologia SIA per digitalizzare milioni di titoli di viaggio. Il nostro Paese sta accelerando nel percorso di digitalizzazione e in particolare nell’ambito della mobilità e del trasporto pubblico: il pagamento elettronico entra così sempre più nella quotidianità dei cittadini e diventa lo standard alternativo al contante” ha dichiarato Eugenio Tornaghi, Direttore Marketing & Sales di SIA.